You Don't Know How It Feels…To Be Me

Gehen Wir Ins Kino?

Un Amore Di Testimone
Il Voto è dovuto al fatto che seguendo il criterio di Cinebloggers non si può dare meno, ma il voto reale sarebbe più vicino allo zero. E’ la versione al maschile de Il Matrimonio Del Mio Miglior Amico, ma è più scontato e molto più stupido. Saranno contenti gli scozzesi visto che il film li descrive come persone con tanti muscoli e poco cervello. Per il resto, del campionario di elementi per rendere una normale commedia, molto stucchevole non se ne sono dimenticati nessuno.
Voto: 1/5

Il Divo
Ben fatto, ben contestualizzato storicamente, abbastanza fedele senza esagerazioni stlistiche (solo la scena dello skateboard), l’unico difetto secondo me, a differenza di altri commenti che ho letto, potrebbe essere la colonna sonora, fracassona e poco adatta alle scene. Il vero grosso problema è che uscito dal cinema non mi ha lasciato niente.
Voto: 3,5/5

Tutta La Vita Davanti
Un altro bell’esempio di quello che ho già definito cinema medio. Commedia agrodolce sul problema del precariato, grande piaga del nostro paese, con doveroso accenno al fenomeno dei cervelli in fuga. Qualche aspetto è un po’ esagerato come è nello stile di Virzì. Tipica del regista anche la melassa finale, che più di altre volte gli si può perdonare. Ben caratterizzati tutti i personaggi nelle loro manie e nei loro tic.
Voto: 3,5/5

Batman, il cavaliere oscuro
Non avevo molte aspettative visto che non è il mio genere, ma non mi è dispiaciuto: storia discreta, pochi inseguimenti e un finale più agro che dolce, che ogni tanto ci sta bene. Il difetto può essere che è un po’ troppo lungo e qualche scena poteva essere tagliata, per arrivare alle due ore senza buchi di sceneggiatura.
Voto: 3/5

Kung Fu Panda
Carino, ho anche riso una volta, quindi per i miei standard deve essere un film davvero divertente. E’ nella media delle solite commediole del binomio pixar-dreamworks, ma per esempio è molto superiore a Cars, visto che ha una trama. A mio parere è stato totalmente sbagliato aver fatto doppiare il Panda a Fabio Volo: non so se è perché conoscendolo lo identifico con l’attore o perché proprio non era adatto.
Voto: 3,5/5

Un Giorno Perfetto
Il film è di una lentezza esasperante tra primi piani eterni, frasi lasciate in sospeso e le carellate infinite di ambienti insignificanti. Questo secondo me perché preso dalla smania di fare il film d’autore a tutti i costi, il regista si è dimenticato di scrivere la sceneggiatura. Ci sono infatti almeno una decine di sottotrame solo accennate di cui non si capisce l’utilità e si ha la netta impressione che neanche il regista avesse la più pallida idea sul come svilupparle.
Sono rimasto così poco coinvolto dalla storia, che anche le scene più drammatiche non mi hanno suscitato nessuna emozione, quasi come se fossero state quelle del film nella sala accanto. Gli avrei potuto dare due, come le palle che mi sono fatto nel vederlo, ma per questo film è un voto troppo alto.
Voto: 1/5

Visti in TV o con mezzi alternativi

The Island
Tra i film che ho visto fino ad ora è quello in cui il product placement è più invasivo. Il punto più basso è quello in cui all’interno del film si vede lo spot che l’attrice ha girato davvero per una famosa marca di abbigliamento.
Voto: 2/5

Le Cronache di Narnia
Questi film proprio non mi dicono niente. Niente da dire sulla fattura, infatti i soldi spesi si vedono tutti, ma oltre alla favola ben raccontata, non c’è niente che possa coinvolgere chi dal cinema si aspetta qualcosa di più del mero intrattenimento.
Voto: 2,5/5

Il Codice da Vinci
Film molto fedele al libro, quindi una cagata pazzesca!
La buona confezione gli fa guadagnare mezzo punto.
Voto: 1,5/5

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

9 pensieri su “Gehen Wir Ins Kino?

  1. LaCapa in ha detto:

    Di tutti questi ho visto solo Kung Fu Panda.

    Secondo me, sei stato troppo buono.
    Io gli avrei dato un 1/5.

  2. mudcrutch in ha detto:

    Solitamente, valuto le mie aspettative e le pretese del film. Kung Fu Panda per essere un film comico per bambini e adulti, ha assolto al suo compito, senza infamia e senza lode.
    Forse però per il doppiaggio indisponente, mezzo punto avrei potuto limarlo.

  3. Dedee in ha detto:

    non ne ho visto nessuno, ma in compenso avendo passato molte ore in aereo ne ho visti parecchi nell’ultimo periodo, ma non ho avuto tempo/modo di recensirli, magari lo faro’ piu’ avanti

  4. Blixxxa in ha detto:

    un giorno perfetto è stato cassato da tutti. un po’ mi dispiace di non averlo visto, però.

    p.s. la prossima volta che passerò da genova e dintorni vi avviserò mesi prima, e guai a voi se non ci siete!

  5. Secchin in ha detto:

    Ecco Batman è uno di quei film che se Hardla mi dicesse “ti va di andare a vedere Batman una di ste sere dopo il lavoro?” gli direi di sì. Ma solo se me lo chiede lui, non mi ispira al punto da proporglielo, addirittura! Al limite da lasciarli un velato messaggio in codice su un post, che probabilmente non leggerà che tra qualche anno durante una ricerca su google! Cercando “foto video Elena Santarelli nuda” 😉

    Kung Fu Panda, visto il sorriso che ti ha strappato me lo guarderò sicuramente appena è scar.. in DVD. E cercherò di indovinare in quale scena sia successo il raro evento! 😀

    Le cronache di Narnia l’ho registrato da Sky mesi fa e sarebbe l’ora che lo guardassi.

    Quelli che hai bocciato mi fido. I due “italiani” passo. Ho già dato con Gomorra.. Non riesco a vedere film ITA nuovi più di uno all’anno.. Così, non so perchè. Ciao!

  6. kutuzov in ha detto:

    Anche io vorrei fare una rubrica di cinema ma potrei recensire solo gli stessi cinque o sei film che vedo da una vita.

  7. mudcrutch in ha detto:

    Dedee: leggerò volentieri le tue recensioni. Nei blog di amici che leggo abitualmente, non ce ne sono molte.

    Blixxxa: se ti capita di guardarlo senza spendrere soldi va bene, ma è un film che è davvero riuscito male. In questo ha messo d’accordo sia i fan, sia i detrattori di Ozpetek, me compreso che di suo mi è piaciuto davvero solo le fate ignoranti.

    Non mi prederò la prossima visita di Blixxa per niente al mondo, quindi mi tatuerò la data sulla fronte. 😉

    Secchin: il film ‘Tutta La Vita Davanti’ cerca di guardarlo perchè è un film italiano sui generis, come tutti quelli di Virzì. Gli altri due puoi perderli tranquillamente, perché soprattutto quello di Ozpetek è il classico film ‘italiano’, nella peggiore accezione del termine.
    Narnia guardalo comodo, ma non troppo, se no ti addormenti.

    kutuzov: non vedo l’ora di leggere una bella recensione sulla saga di Sissi. Stai attenta a quello che scrivi però, perché se uno fa una vacanza a Vienna si accorge che sono tutte panzane. 😉

  8. spassky in ha detto:

    Cineche? Bloggers? Ma che, scherzi? Leggi le recensioni di cinebloggers? E allora noi cosa l’abbiamo aperto a fare un blog di cinema? Devi leggere quelle di Cineblabbers, altroché!

  9. mudcrutch in ha detto:

    Cinebloggers è un punto di riferimento, se non altro perché essendo una raccolta di link ad altri blog ti permette di leggere più opinioni su di uno stesso film.
    Cineblabbers ho iniziato a leggiucchiarlo partendo dal tuo post, chissà che nel tempo non diventi un lettore assiduo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: